Review da “Naturecobeauty”: Bio Hair Gloss per capelli Montalto Bio

//Review da “Naturecobeauty”: Bio Hair Gloss per capelli Montalto Bio

Ciao a tutti!
La review di oggi sarà sul “Bio Hair Gloss” per capelli dell’azienda Montalto. Mi è stato inviato a ottobre a scopo valutativo senza alcun obbligo di recensione e dopo vari test e utilizzi, sono pronta a parlarvene. Quando Silvia Montalto mi ha contattato la descrizione del prodotto mi ha incuriosita molto, un gloss lucidante e ristrutturante formulato con ingredienti naturali e che ha vinto quest’anno al Sana il premio per l’innovazione di concept. Ho accettato volentieri, pensando che potesse essere un prodotto adatto ai miei capelli: trattati, lunghi, fini e con tendenza a seccarsi sulle lunghezze. Tuttavia ci ho messo tanto tempo a testarlo, sia perché avevo altri prodotti da finire sia perché questa tipologia di trattamenti richiede sempre tempo per poter essere valutata.

Ma entriamo nel dettaglio:
Il prezzo è di €10,45 per 8 bustine monodose.

INCI: cocos nucifera (coconut) oil*, coconut alkanes, simmondsia chinensis (jojoba) seed oil*, argania spinosa kernel oil*, dilinoleic acid/propanediol copolymer, coco-caprylate/caprate, parfum**, linalool***, geraniol***, limonene***

La formulazione è semplice ma funzionale. Come potete vedere contiene tre oli: l’olio di cocco, l’olio di jojoba e l’olio di argan, mixati insieme hanno un’azione sul capello non solo nutritiva ma anche lucidante e rinforzante.

Il profumo è ottenuto dall’olio essenziale di geranio, di arancio e di palmarosa, un olio la cui pianta viene anche chiamata “geranio delle indie” perché ha un profumo di rosa e geranio. La profumazione del Bio Hair Gloss risulta molto intensa, fiorata e agrumata allo stesso tempo, difficile da descrivere. Permane a lungo sui capelli anche dopo averli lavati con shampoo e balsamo e averli asciugati. A me piace, ma se non amate le profumazioni forti potrebbe darvi un po’ fastidio.

La texture è l’aspetto che ho fatto più fatica a capire. Sulla confezione c’è scritto di strofinare la bustina prima di aprirla e all’inizio non ne capivo il motivo. La prima volta non ci ho fatto troppo caso e quando l’ho aperta la consistenza era liquida e trasparente, come quella di un normale olio, ma con all’interno dei pallini bianchi, cosa che mi aveva lasciata un po’ perplessa. Poi la rivelazione: i pallini bianchi erano l’olio di cocco che a temperature basse si solidifica e quindi il motivo per cui andava scaldato tra le mani era per farlo sciogliere (non so perché ma proprio non avevo realizzato e dire che uso l’olio di cocco tutti i giorni come struccante!). Le volte successive ho quindi fatto più attenzione allo strofinamento della bustina, i pallini si sono sciolti e la texture è cambiata leggermente: dal colore lattiginoso e dalla consistenza più corposa. Tutta un’altra storia. Sia l’applicazione che i risultati sono stati diversi tra la prima volta e le volte successive.

L’applicazione la prima volta: data la texture così oleosa, ho fatto più fatica a stendere il Bio Hair Gloss sui capelli, la quantità di prodotto risultava quasi eccessiva e i capelli erano molto pesanti e molto appiccicati tra di loro.

Il risultato della prima volta: capelli, non unto, ma inevitabilmente appesantiti, tanto che ho dovuto lavarli il giorno dopo.

L’applicazione le volte successive: texture più corposa e quasi “glossata”, decisamente meglio, maggiore scorrevolezza e fluidità del prodotto, che visibilmente risultava anche più lucido sul capello, la quantità era giusta e i capelli non avevano un effetto eccessivamente unto (sono comunque sempre oli).

Risultato delle volte successive: capelli morbidi, lucidi, ben idratati e non appesantiti.

Per quanto riguarda il tempo di posa ho fatto due prove: la prima l’ho tenuto su un’ora abbondante che si è rivelata eccessiva, il capello era decisamente troppo pesante. La seconda invece solo 10 minuti, come consigliato sulla confezione, e ho capito che sui miei capelli quello era il tempo giusto. Se avete i capelli molto rovinati invece potete abbondare di più con i tempi.

Sulla confezione è inoltre consigliato anche come prodotto per lo styling, da applicare sulle punte a capelli umidi o quasi asciutti e senza risciacquo. Personalmente non l’ho provato come styling perché sui miei capelli fini gli oli, su capello asciutto, fanno subito effetto unto e io ne sono terrorizzata. Potete comunque fare una prova se avete i capelli molto danneggiati o piuttosto grossi.

L’ho utilizzato 1 volta a settimana e dopo 2 mesi ne sono rimasta soddisfatta, ma è un prodotto che va capito, non solo per quanto riguarda la texture, ma anche per i tempi di posa. Di fatto, se utilizzato correttamente, è un ottimo prodotto e un ottimo trattamento. Lo consiglierei a chi ha i capelli particolarmente secchi o molto rovinati e cerca un tipo di trattamento a base di oli molto idratanti o in generale preferisce questo tipo di formulazioni piuttosto che quelle a base cremosa.

Mi sono stati inoltre inviati alcuni campioncini di cui vi dirò le mie impressioni, in quanto non posso farvi una recensione completa, ma darvi un’idea se siete interessate all’acquisto di qualche prodotto della Montalto. L’azienda ha 4 linee: linea luce, terra, cielo e foglia, ognuna dedicata ad esigenze specifiche. Io ho ricevuto i campioncini di: Crema Hydra 24h per pelli secche della linea terra, Biolinfa Essenziale e Crema Essenziale Antietà della linea luce e infine una Crema Mani Antietà e un Bagnoschiuma entrambi alla Canapa, di cui hanno tutta una linea molto interessante.

La Crema Viso Antietà e la Crema Mani Antietà li ho fatti provare a mia mamma perché non erano adatti alla mia giovane età e mi ha riferito di essersi trovata molto bene e che le sembravano prodotti validi (non mi ha saputo dire altro ahah).

La Crema Hydra 24h l’ho trovata davvero buonissima e perfetta per l’inverno. Ha una consistenza molto densa, quasi pastosa, ma si assorbe subito e idrata tantissimo senza lasciare nessun effetto appiccicoso. Il profumo non mi ha fatto impazzire ma come formulazione mi è piaciuta tantissimo. La comprerei sicuramente. Il prezzo è di €31,00.

La Biolinfa Essenziale mi ha incuriosito. È un olio molto leggero e profumatissimo da applicare sul viso, un po’ come un siero. Ne ho applicate un paio di gocce sul viso prima di andare a dormire e al mattino avevo una pelle luminosa, idratata e compatta. Ottima impressione, ma prezzo altino (circa €47)

Il bagnoschiuma alla Canapa ahimé non vedevo l’ora di provarlo ma ha fatto una brutta fine. Ero ad Amsterdam in vacanza a Dicembre e avevo messo il bagnoschiuma nella vasca che stavo preparando per un bel bagno ma quando era quasi piena mi sono accorta che l’acqua era fredda e così l’ho dovuta svuotare e riempire di nuovo. Addio bagnoschiuma! Peccato, la linea mi incuriosisce molto (crema corpo, mani, piedi, olio puro, bagnoschiuma e sapone vegetale) e i prezzi non sono eccessivi.

Sono molto contenta di aver avuto modo di provare il Bio Hair Gloss e qualche campioncino di quest’azienda, non la conoscevo e in generale ho visto che ha dei prodotti molto interessanti, di cui alcuni particolari e che sicuramente mi farebbe piacere acquistare. Vi lascio con un paio di foto del risultato!

Se vi va di dare un’occhiata, il sito è http://www.montaltobio.it/ e le spedizioni sono gratuite sopra i 30€, il negozio fisico si trova a Busto Arsizio, in provincia di Varese e ho visto che viene venduta anche online in qualche e-commerce eco-bio.

Per oggi è tutto! Voi avete provato qualcosa di quest’azienda? Vi ispira il Bio Hair Gloss?
Fatemi sapere nei commenti!
Un bacione

Fonte: Naturecobeauty
https://naturecobeauty.wordpress.com/

2017-08-01T15:05:53+00:00 21 gennaio 2016|Notizie sui prodotti Montalto|