Cipria peach di BaciamiBio Montalto

//Cipria peach di BaciamiBio Montalto

Vi ho già parlato di MONTALTO BELLEZZA BIO e di come io abbia conosciuto quest’azienda che opera da oltre 60 anni sul nostro territorio portando avanti i valori del made in Italy e del biologico (vi lascio i link ai post riguardanti i rossetti Baciamibio ed il correttore in stick). 
L’azienda è partita da una scelta ben precisa quando ha formulato la linea BACIAMIBIO, ha voluto di considerare i cosmetici quale cibo per la pelle e per questo ha utilizzato materie prime commestibili per formulare tutte le referenze della linea di makeup.
Per rendere concreto questo concetto al SANA realizzavano dei biscotti con gli stessi ingredienti utilizzati nelle formulazioni dei loro rossetti (aggiungendo la farina) e contemporaneamente creavano delle cialdine di rossetto.
Grazie alla loro originalità ed innovazione si sono aggiudicati il premio Sana novità 2016 nella sezione “cura del corpo naturale e bio” perché hanno realizzato un importante connubio tra benessere e bellezza basandosi su principi di biodinamica e fitocosmetologia.

Tutti i prodotti Baciamibio® non contengono allergeni, parabeni e siliconi inoltre sono senza OGM e senza glutine e sono testati a nichel e piombo
Questa linea comprende 5 referenze per il viso, 4 per gli occhi e 3 per le labbra: 
🍃 fondotinta a base di Olio del Brasile e Meristemi di Quercia e disponibile in 4 tonalità. 
🍃 correttore, utile per illuminare e corregge le imperfezioni e disponibile in 3 colorazioni. 
🍃 cipria, sono disponibili 2 diverse colorazioni. 
🍃 terra disponibile in due tonalità utili per scaldare l’incarnato. 
🍃 fard utile per conferire un tocco di colore e dare luminosità a tutto il volto.
🍃 12 rossetti biologici due dei quali sono anche vegani .
🍃 matita labbra dalla grande morbidezza e tenuta che dona contorni perfetti. 
🍃 lip gloss trasparente utile per illuminare le labbra o per dare un finish gloss ai rossetti.
🍃 6 matite occhi formulate con olio di Mandorle dolci bio. 
🍃 7 ombretti compatti che assicurano la costante idratazione della pelle.
🍃 5 ombretti in perle possono essere utilizzati asciutti, bagnati o miscelati con una crema.
🍃 mascara ricco di oli e cere che agiscono sulle ciglia nutrendole e idratandole.

Per avere una bella pelle è fondamenta le rimuovere sempre il makeup e per questo Montalto ha formulato uno struccante micellare delicato che può essere usato anche da chi ha la pelle e gli occhi sensibili.

montalto-2
L’AZIENDA:
I coniugi Montalto fondarono quest’azienda nel 1957 (all’epoca si chiamava JULIETTE ALYSQUE e mantenne questo nome fino al 1990 quando cambiò in MONTALTO NATURA) e decisero di puntare sulla cosmesi naturale e sull’erboristeria proprio quando la cosmesi iniziava a puntare sempre più su ingredienti di derivazione chimica. Nel 1981 è stato creato il primo set di trucchi con soli colori naturali dal nome trucconatura e nel 2000 è stata creata Rosaluna, la prima linea di makeup completamente naturale e biologica (incluso il packaging in materiale biodegradabile) grazie alla determinazione del figlio Giuseppe (attuale amministratore dell’azienda) che, essendo specializzato in fitocosmetologia, ha unito la passione per la chimica – come processo trasformativo e abilitante – con quello dell’antroposofia
A 60 anni dalla fondazione, oggi l’azienda vanta diverse linee di prodotti rivolte a viso, corpo e capelli sia per donne che per uomini e sono tutte interamente ideate e prodotte nei loro laboratori di Busto Arsizio attraverso lavorazioni naturali inoltre continua ad essere un’azienda familiare in cui tecniche, lavorazioni e cultura si trasmettono da padre in figlio continuando ad innovarsi ed a sperimentare creando prodotti sempre nuovi caratterizzati da un’elevata qualità e da prezzi contenuti.
Un altro aspetto che apprezzo molto è la loro determinazione ad avere un basso impatto ambientale che li porta ad utilizzare energia prodotta al 100% da fonti rinnovabili e gas naturale a Impatto zero® LifeGate Energy.

INFO SUL PRODOTTO:
Categoria: make-up biologico.
Marchio: MONTALTO BELLEZZA BIO
Quantità: 11,5 g.
PAO: 12 mesi.
Prezzo: 17,60 euro.
Packaging: tutti i prodotti Baciamibio sono dotati di packaging secondario in cartone con inserti in alluminio sul quale sono riportati il logo dell’azienda e tutte le informazioni riguardanti il prodotto (colorazioni, certificazioni, l’INCI). Il packaging primario è in plastica color bianco perla con il logo Baciamibio color argento.
Reperibilità: potete acquistare tutti i prodotti Baciamibio presso il sito ufficiale dell’azienda (spese di spedizioni pari a 7 euro per importi inferiori a 30 euro e gratuite sopra la suddetta cifra) e presso la bioprofumeria romana con annesso shop online Naturalmente Buoni e Belli.
Certificazioni:

     ccpb-cosmetici-naturali     Lifegate-energy    erreci-solo-energia-verde 

  DESCRIZIONE DA PARTE DELL’AZIENDA:
“Cipria a base di silice vegetale di bambù per una pelle setosa, idratata e sempre giovane. Opacizza il colorito e affina la grana della pelle.
 Applicala con il piumino integrato oppure con un pennello.”

LA MIA OPINIONE:
Appena ho aperto il pack primario sono tornata bambina per alcuni istanti nel vedere il piumino per applicare la cipria, la mia mente è andata indietro nel tempo a quando ero piccola e guardavo mia nonna incipriarsi il viso per sistemare il trucco (direi che ho ereditato da lei la mia passione per il makeup, i geni non mentono!). 
Devo ammettere però che, nonostante io sia affascinata da questo accessorio un po’ retrò, non lo uso quasi mai perché preferisco di gran lunga applicare le polveri con i pennelli ma resta comunque una valida alternativa da usare quando si è fuori casa. Proprio per praticità, quando vado a cena fuori mi porto spesso dietro questa cipria perché mi permette di avere in un unico prodotto sia la polvere opacizzante che il piumino per applicarla.
Un altro punto a favore del pack è dato dalla presenza di un ampio specchio utilissimo per effettuare un veloce ritocco al trucco. In conclusione, se cercate un prodotto valido e pratico da portare in borsa questa cipria fa al caso vostro ed ha anche un pack molto raffinato ed elegante grazie alla sua finitura in plastica color bianco perla.

La CIPRIA BACIAMIBIO ha una texture fine e setosa al tatto che rende la pelle liscia e levigata ed ha un ottimo potere opacizzante merito del talco, della silice vegetale di bambù e della mica. Questi tre ingredienti assorbono l’olio e l’umidità conferendo alla pelle un finish opaco che dura parecchie ore ma con le alte temperature esterne o in caso di pelle particolarmente grassa dovrete ritoccare il trucco dopo alcune ore dall’applicazione per andare nuovamente ad opacizzare la pelle.
Io ho una pelle mista con zona T tendente al grasso e guance “normali” e applico sempre questa cipria su tutto il viso perché, pur tenendo a bada la lucidità delle zone più oleose, non mi secca la pelle, neanche quella delle zone meno grasse del viso, e per questo mi sento di consigliare questo prodotto anche a chi ha una pelle leggermente secca.
Trattandosi però di un prodotto dall’alto potere opacizzante lo sconsiglio a chi ha la pelle molto secca così come consiglio a chi ha la pelle mista/secca di applicarla solo sulle zone che necessitano di un prodotto che sia in grado di assorbire l’eccesso di sebo della pelle.

Nella formulazione sono presenti, oltre ai minerali naturali di cui vi ho parato prima (che costituiscono il 70% del prodotto), anche gli estratti biologici di lonicera del Giappone nota per le sue proprietà lenitive e disarrossanti, lonicera caprifoliaceae che vanta attività microbica ad ampio spettro e vitamina E acetato che preserva l’idratazione cutanea e svolge un’azione antiossidante e per questo ritengo possa essere usata anche da chi ha una pelle leggermente secca.

Io consiglio sempre di applicare la cipria con un pennello a setole ampie per dosare meglio il prodotto ed evitare di ottenere un effetto “ingessato” anche se trovo che sia difficile incorrere in questo difetto perché la polvere è molto leggera e per nulla polverosa.
Un altro consiglio che posso darvi è quello di applicare la cipria anche prima del fondotinta se avete una pelle grassa (specie durante la stagione estiva) perché in questo modo la polvere svolgerà la funzione di primer opacizzante assorbendo l’eccesso di sebo della pelle e vi permetterà di far aderire meglio e di far durare più a lungo i prodotti liquidi o in crema.

Si tratta di una cipria colorata ma devo dire che, a dispetto di quanto ci si potrebbe aspettare leggendo il nome, la colorazione 01 PEACH è un rosa a sottotono neutro freddo molto delicato infatti, una volta applicata, risulta quasi trasparente.
Ho pensato di confrontare la cipria BACIAMIBIO con la numero 03 di Purobio e con la 02 di Veg-up per farvi comprendere meglio il colore del prodotto.
Come potete vedere la cipria peach è molto più chiara e fredda rispetto alle altre due infatti la cipria Veg-up ha un sovrattono leggermente pescato mentre quella di Purobio ha una maggiore componente gialla. 

Trovo che questa cipria sia davvero utile per fissare i prodotti liquidi o in crema usati per realizzare la base makeup inoltre assorbendo l’oleosità e l’umidità permette al fondo ed al correttore di durare più a lungo.  Essendo un prodotto a base di talco e silica è indicato per le pelli oleose o tendenti al grasso ma, come vi ho già detto, trovo che questo prodotto possa essere usato anche da chi ha una pelle tendente al secco perchè non mi ha mai causato l’antiestetico difetto delle pellicine tipico dei prodotti molto disseccanti.

CONCLUSIONI:
polvere dalla texture fine e setosa; 
svolge una buona azione opacizzante; 
ideale per le carnagioni chiare (per quelle scure ci sono altre due colorazioni);
sottotono neutro freddo; 
ideale sia per pelli tendenti al secco che per pelli oleose; 
polvere leggera e per nulla polverosa.

INCI:
Talc, bambusa arundinacea stem powder, octyldodecyl stearoyl stearate, cera carnauba(wax), tocopheryl acetate, lonicera caprifolium(honeysuckle) flower extract, lonicera japonica(honeysuckle) flower extract, zinc stearate. +/- Mica, CI 77491, CI 77891, CI 75470, CI 77492, CI 77499, CI 75810

Come sempre mi farebbe piacere saper cosa ne pensate e se avete provato questo prodotto perciò, se vi va, lasciatemi un commento.

Fonte: http://makeupbioaddicted.altervista.org

2017-08-01T15:01:24+00:00 25 maggio 2017|Notizie sui prodotti Montalto|