Beauty routine: 7 step essenziali

//Beauty routine: 7 step essenziali

Visto che ricevo sempre molte domande sui miei Social su come curo la mia pelle e come faccio ad averla così liscia, purificata e sana, voglio condividere con voi tutti gli Step fondamentali della mia Skincare Routine quotidiana.

Da Estetista Specializzata e da grande amante della Skincare, voglio consigliarvi dei piccoli gesti che vi aiuteranno a mantenere la pelle sempre radiosa, idrata e tonica partendo dalla base ovvero, dalla Detersione, dopo una lunga giornata infatti, una pulizia profonda del viso è indispensabile.

Anche se non vi truccate, tutto lo sporco (inquinamento, polveri, smog ecc) accumulato durante il giorno, occlude i pori della pelle creando uno strato che dev’esser rimosso quotidianamente per evitare l’insorgere di brufoli, punti neri e l’invecchiamento precoce.

Vediamo ora assieme nel dettaglio i miei 7 Step Beauty.


  • Step 1: Rimozione Make-up

Perché è così importante struccarsi? Perché il trucco, dopo un’intera giornata, inizia a mescolarsi con il film idrolipidico della pelle causando la formazione di tossine sulla superficie dell’epidermide, occludendo i pori e dando luogo ad impurità. Tutte le zone del viso sono importanti nella fase di struccatura, ma in particolare gli occhi, perché particelle di mascara o ombretto possono finire nell’occhio, inoltre possono far cadere le ciglia. Il contorno occhi inoltre è una delle zone più delicate a cui bisogna dare particolare attenzione: invecchia più rapidamente, la pelle è molto sottile e ciò la rende una zona sensibile che non può rimanere a lungo contatto con il trucco. Utilizzate Struccanti Bifasici Naturali, che non contengano sostanze chimiche, dannose e irritanti.

www.PavoneCosmetics.it 1

  • Step 2: Detersione

Una volta rimosso il make-up, è giunto il momento della detersione. Uno step fondamentale anche per chi non si trucca. Utilizzate prodotti specifici per la pelle del Viso e non il sapone per le mani perché, oltre ad esser troppo aggressivo, ricordatevi sempre che, ogni parte del nostro corpo ha un Ph diverso. Se non avete particolari problemi cutanei (per esempio l’acne) prediligete prodotti delicati e cremosi, come il Latte Detergente Naturale o l’Olio Vegetale, che aiuta a rimuovere le impurità accumulatesi nel corso della giornata, senza aggredire o stressare la cute. Aiutatevi con dei dischetti di cotone e massaggiate a lungo finché la pelle non sarà completamente pulita.

www.PavoneCosmetics.it

  • Step 3: Esfoliazione e Maschera Viso

Esfoliare la pelle ogni settimana o ogni 2, aiuta a rendere il viso più luminoso, liberandolo dalle cellule morte. A seconda del tipo di pelle, può esser effettuato 1 volta a settimana, se avete la pelle estremamente delicata e sensibile, anche ogni 2 settimane e scegliete scrub Naturali delicati. (Vi può interessare anche: Scrub Viso Naturale Fai da Te) Dopo aver esfoliato la pelle e rimosso cosi lo strato di cellule morte, applicate successivamente una Maschera Viso Nutriente o Purificante, un piccolo segreto di bellezza che restituirà alla pelle morbidezze, elasticità e un’intensa purificazione. (Vi può interessare: Pulizia Viso Purificante Fai da Te)

www.PavoneCosmetics.it 5

  • Step 4: Tonico

Il tonico è un prodotto Essenziale, aiuta infatti a ridurre la durezza calcica dell’acqua che può lasciare la fastidiosa sensazione di pelle che tira e ha al contempo ha un effetto tonificante e aiuta a restringere i pori. Bisogna scegliere un Tonico in base al proprio tipo di pelle e va applicato su tutto il viso con l’aiuto di un dischetto (evitando però di strofinare!).

  • Step 5: Contorno Occhi

La crema per il contorno occhi è uno di quei cosmetici snobbato da molti, forse perché non tutti hanno ben chiara la sua funzione o forse perché si pensa che la zona del contorno occhi non abbia bisogno di attenzioni e cure specifiche, invece è una zona delicatissima ed essendo estremamente sottile, ha bisogno di prodotti specifici.

La crema per il contorno occhi infatti è appositamente formulata per la delicata e sottile zona, una comune crema idratante per il viso potrebbe creare grani di miglio, pesantezza e irritazioni. Scegliete un contorno occhi Naturale, ricco di pregiati attivi che vanno a distendere e idratare la zona oculare.

www.PavoneCosmetics.it 2

  • Step 6: Siero Viso

Il siero contiene attivi in grado di specializzare ulteriormente il trattamento, occupandosi di problematiche come colorito, macchie, luminosità, grana della pelle ed inestetismi. E’ solitamente un fluido non grasso che penetra facilmente sulla pelle e contiene principi attivi in concentrazione elevata e va scelto in base della problematica della propria pelle. L’efficacia di questo prodotto infatti è decisamente maggiore rispetto ad una crema utilizzata da sola. Ricordatevi sempre di scegliere anche in questo caso Sieri 100% Naturali e in base alle vostre esigenze. Può esser applicato sia alla mattina sia alla sera prima di coricarsi.

  • Step 7: Crema Viso

L’ultimo e fondamentale step è l’idratazione! La crema Viso infatti è un prodotto che aiuta a idratare intensamente la cute e va scelto in base al tipo di pelle. Anche chi soffre di pelle mista/grassa deve portare idratazione ma deve scegliere prodotti specifici, con attivi che aiutano a regolare il lavoro delle ghiandole sebacee. Per quanto riguarda le creme Antiage, personalmente le consiglio dopo i 25 anni perché ricordatevi sempre che, prevenire è meglio!

Fonte: http://www.pavonecosmetics.it/

[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]
2017-08-01T15:01:51+00:00 17 marzo 2017|Notizie Bellezza Bio|